Giovedì 27 luglio (ore 20:30) si terrà il terzo ed ultimo appuntamento de "Tu non conosci il Sud - E la chiamano estate" - appuntamento estivo che si propone di offrire spunti e riflessioni sul Sud - con “Andare per i luoghi del cinema”, che mutua il titolo dal nuovo libro di Oscar Iarussi, giornalista e saggista, Andare per i luoghi del cinema, appena pubblicato da Il Mulino.

Con l’autore dialogheranno il produttore cinematografico Domenico Procacci e l’editore Alessandro Laterza. Un percorso fatto di trame, luoghi, volti e aneddoti che fa tappa a Sud per svelarne la bellezza e le contraddizioni.

La conversazione sarà introdotta dal saluto della delegata ai Beni Culturali della Città Metropolitana di Bari, Francesca Pietroforte.

Il libro - Il Paese del neorealismo con i suoi attori «presi dalla strada» è anche un set favolistico per le produzioni hollywoodiane, da Guerra e Pace girato in Piemonte alla Passione di Cristo in Basilicata, all’Inferno nella Firenze dei nostri giorni. Trame, luoghi, volti e avventure produttive con cui il nostro cinema ha continuato a ispirare generazioni di cineasti. L’Italia oggi ha ripreso a vincere premi e a far parlare nel mondo della sua Grande Bellezza. Una bellezza sfaccettata e contraddittoria, mai convenzionale, che vibra nel racconto di dieci «città del cinema»: Torino col suo Museo, Milano borghesissima e proletaria sullo schermo, Venezia decadente e festivaliera, Bologna e la sua Cineteca, Firenze con vista sulla storia, Roma eterno caos calmo, Napoli da Totò a Gomorra, Palermo gattopardesca e «paradisiaca», Bari capitale di Lamerica e Matera della cultura europea nel 2019.

L'autore - Oscar Iarussi, giornalista e saggista, responsabile Cultura e Spettacoli della «Gazzetta del Mezzogiorno». Critico cinematografico, fa parte del Comitato esperti della Mostra di Venezia; ha presieduto la Apulia Film Commission e ideato la rassegna «Frontiere. La prima volta» (catalogo Laterza, 2011). Tra i suoi libri: «L’infanzia e il sogno. Il cinema di Fellini» (Ente dello Spettacolo, 2009), «Ciak si Puglia. Cinema di frontiera 1989-2012» (Laterza – Edizioni della Libreria, 2012), «Visioni americane. Il cinema “on the road” da John Ford a Spike Lee» (Adda, 2012); per il Mulino «C’era una volta il futuro. L’Italia della Dolce Vita» (2011).

“Tu non conosci il Sud - E la chiamano estate” è un appuntamento estivo che si propone di offrire spunti e riflessioni sul Sud , ideato dall’associazione Tu non conosci il Sud e promosso dalla Libreria Laterza in collaborazione con la Città Metropolitana di Bari e i Presìdi del Libro. Si tiene sulla terrazza di Santa Teresa dei Maschi, sede della Biblioteca metropolitana “De Gemmis” (strada Lamberti, 4), a Bari Vecchia.

Views: 9

Comment

You need to be a member of Brooklyn Art Project to add comments!

Join Brooklyn Art Project

bap-becomeone

Latest Activity

Sukadev Bretz posted a video

Mantra: 401 - Shuddosi Buddhosi Bhaskara

Erfahre mehr über Yoga und die yogische Lebensweise: http://www.yoga-vidya.de/yoga Der Text zum Mantra: 401 Shuddhosi Buddhosi Shuddhosi Buddhosi Niranjanosi...
3 hours ago
Amsterdam Whitney posted an event
Thumbnail

AMSTERDAM WHITNEY GALLERY SEPTEMBER 2017 EXHIBITION at Amsterdam Whitney Gallery

August 29, 2017 at 11am to October 3, 2017 at 5pm
20 hours ago
Jan Theuninck posted a photo
Jul 15
THiNKTaNK commented on the blog post 'Killing Liu Xiaobo: China's History of Denying Dissidents Medical Treatment'
Jul 14

© 2017   Created by Brooklyn Art Project.   Powered by

Badges  |  Report an Issue  |  Terms of Service